martedì 22 agosto 2017 16:43
News
Home / Galleria / Video / Ogni Domenica

Ogni Domenica

Marco Simoncelli sarà ricordato “Ogni Domenica”: l’istallazione è entrata in funzione per la prima volta il 15 Settembre 2013 quando, all’imbrunire, una gigantesca fiamma di tre metri si è accesa per 58 secondi

A Coriano, in provincia di Rimini, è entrata in funzione “l’installazione” (così si chiamano oggi le opere d’arte…) che celebra la memoria di Marco Simoncelli. Voluta da Lino Dainese e Paolo e Rossella Simoncelli, la realizzazione è stata affidata al giovane artista vicentino Arcangelo Sassolino, affiancato dallo studio di design Grisdainese di Silvia Dainese. L’opera si accenderà “Ogni Domenica”, sprigionando una fiamma di tre metri che resterà accesa per 58 secondi, il numero del Sic. La fiammata fuoriesce da un semplice cilindro di metallo posto su una base in cemento, realizzata in uno spazio verde messo a disposizione dal comune di Coriano. “Da subito ho pensato al fuoco” ha dichiarato Arcangelo Sassolino, doveva essere un elemento primario, misterioso, che non ha spiegazione. Vivo, vero. Fulmineo, fugace, inafferrabile, incantatore, pericoloso come la vita di Marco. Nessuna direzione ascendente, nessuna consolatoria elevazione celeste, ma in linea con l’orizzonte delle terra.” “Ogni Domenica” è stata inaugurata proprio ieri, nel giorno della gara di casa di Marco sul circuito di Misano, che oggi porta il suo nome. Oltre a parenti e amici, erano presenti anche molti piloti e Carmelo Ezpeleta. “Credo sia importante essere presente in questi eventi, e sono orgoglioso di poter essere qui ed incontrare la famiglia di Marco” ha dichiarato Marc Marquez, intervenuto anche alla cerimonia che aveva dedicato a Simoncelli una parte del museo olimpico di Barcellona –